play_arrow

LUNG POD

P#7 – Efficacia di Atezolizumab in seconda linea nel paziente fragile | Vieri Scotti

drtalk 13 Aprile 2022


Background

Un carcinoma polmonare a piccole cellule diagnosticato durante un ricovero per una patologia cardiovascolare viene trattato con chemioterapia e radioterapia con risultati alterni e problemi di mielotossicità fino alla nuova progressione encefalica della malattia. La scelta del trattamento sistemico con chemioterapia associata a immunoterapia si rivela a quel punto la scelta migliore e porta a stabilità di malattia. Ci presenta il caso Vieri Scotti, dell’oncologia medica dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi.

Tagged as: .

Previous episode